Cos'è la SEO e perché dovresti usarla?

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (in inglese Search Engine Optimization, SEO) rappresenta l'insieme di tecniche che consentono a un sito o a una pagina web di aumentare il proprio traffico organico in termini di qualità e quantità. La SEO si rivolge in modo specifico al traffico gratuito che può provenire da diversi tipi di ricerche web: ricerca di immagini, ricerca di video, ricerca accademica, ricerca di notizie. In ogni caso però per capire come funziona l'ottimizzazione è necessario capire come i motori di ricerca indicizzano le pagine web. I motori di ricerca utilizzano i bot per eseguire la scansione di tonnellate di pagine web raccogliendo così le informazioni necessarie per poi indicizzarle. Una volta creato l'indice gli algoritmi analizzano ogni pagina e considerando diversi fattori determinano l'ordine in cui queste dovrebbero apparire nei risultati di ricerca. 

Inizia ad ottimizzare il tuo sito web

Se vuoi classificarti al meglio rispetto agli algoritmi che analizzano le tue pagine web devi sapere quali sono gli aspetti su cui puoi direttamente lavorare quando ne crei una.

Fattori SEO di base

Quando senti o leggi SEO on-page questo termine si riferisce a tutti i fattori che sono interamente sotto il controllo dell’autore del contenuto, come ad esempio: 

  • Contenuto: Tutto inizia con la creazione di contenuti di qualità. Quindi è necessario scrivere contenuti originali che siano davvero utili ai tuoi lettori. 

  • Long-tail keywords: Cerca di inserire nei tuoi contenuti parole chiave lunghe che meglio si adattano ai modelli di ricerca degli utenti di oggi. 

  • Tag Titles: Sono i titoli inclusi nella pagina web (H1, H2, H3) e dovrebbero includere le parole chiave principali dell'articolo, devono essere minori di 64 caratteri. 

  • Meta description: È il testo di anteprima mostrato tra i risultati dei motori di ricerca e ha lo scopo di riassumere il contenuto della pagina. Non dovrebbe essere più lungo di 150 caratteri. 

  • URL: L'URL della pagina deve includere il tag del titolo H1 o almeno la parola chiave principale dell'articolo. 

  • Alt tag: Questo è un testo descrittivo che viene inserito sotto ogni immagine per spiegare ai motori di ricerca di cosa tratta quell'immagine. 

  • HTTPS: La sicurezza è un argomento importante oggi, l'abilitazione di Secure Sockets Layer aiuta a classificare meglio la tua pagina web. 

  • Link interni: L’inserimento di link che indirizzano a  pagine correlate del tuo sito web è un'altra buona pratica da seguire. 

  • Percorso gerarchico: Nella parte superiore della pagina è bene indicare ogni passaggio che l'utente ha seguito per arrivarci. Es: Home>Blog>Settore>Titolo dell'articolo.

Contattaci per ricevere una consulenza dai nostri esperti